AGRINIDI, AGRIASILI E ASILI NEL BOSCO


  • AGRINIDI, AGRIASILI E ASILI NEL BOSCO     - -1
venerdì 13 aprile | ORE 21:00 SOTTO IL MONTE - Sala Civica, via Papa Giovanni Paolo II
ingresso Libero

La natura può offrire opportunità per la costruzione di contesti educativi e il contesto agricolo per realizzare innovazione sociale e culturale attraverso l’educazione e la costruzione di relazioni con la collettività. Come si realizzano nuovi percorsi educativi in natura, quali attenzioni avere, i loro punti di forza e le loro criticità. Esempi concreti da chi si occupa in prima persona dell’organizzazione e delle diffusioni di progetti di natura educante. Il modello dell’agrinido come un servizio di supporto alla genitorialità, l’aula di campagna, l’asilo nel bosco…

Chiara De Santis Del Tavano è psicologa e fondatrice e presidente dell’Associazione Il giardino di Filippo, che svolge interventi educativi terapeutici nell’ambito degli interventi assistiti dagli animali e progetti di agricoltura sociale e natura educante. Dal 2006 è ideatrice e responsabile di progetti presso la neuropsichiatria infantile presso vari enti.

Francesca Durastanti, agronoma, si occupa di innovazione sociale in agricoltura. Da anni collabora con l’Università della Tuscia, istituzioni, enti ed aziende in diverse regioni italiane per ricerche sui temi dell’agricoltura sociale e civica, per gli aspetti educativi della natura; per la formazione, lo studio e la promozione di pratiche innovative sul cibo e sul rapporto tra produzione e consumo.