ECOVILLAGGI E COHOUSING: L’ABITARE ECOLOGICO E COLLABORATIVO


  • ECOVILLAGGI E COHOUSING: L’ABITARE ECOLOGICO E COLLABORATIVO - -1
venerdì 27 aprile | ORE 21:00 MOZZO - Biblioteca Civica, via Orobie 1
ingresso Libero

Sono sempre più numerosi giovani e meno giovani, famiglie e single, che decidono di andare a vivere in un cohousing o in un ecovillaggio, una scelta dettata non solo da motivi economici, ma anche dal crescente bisogno di uno stile di vita sobrio e a basso impatto ambientale, basato su relazioni autentiche e di solidarietà. Il panorama delle esperienze comunitarie, in Italia e all'estero, è assai ricco e variegato. Comunità spirituali, politiche, laiche, atee, visionarie e concrete, pubbliche o private, vegetariane, vegane: non esiste una ricetta “standard”, ognuno può creare il proprio contesto di vita ed essere autore del cambiamento mantenendo il proprio colore. Ciò che accomuna tutte queste esperienze è L'intenzione e la voglia di comunità e la sostenibilità dell'abitare. In un viaggio fra le diverse esperienze italiane e all'estero si scopriranno gli elementi essenziali per creare un progetto abitativo e di vita che abbassa l'impatto umano sulla Terra ed aumenta la qualità della vita.

Francesca Guidotti ha studiato presso la Facoltà di Scienze della formazione di Firenze, dove ha svolto attività di ricerca sull'esperienza degli ecovillaggi come laboratori di ricerca sociale e insieme proposta per l'abitare sostenibile. Dal 2011 è presidente della Rete italiana villaggi ecologici, associazione a cui aderiscono i principali ecovillaggi italiani. È tra i fondatori del progetto di ecovillaggio Cà dei Venti, in Toscana. Collabora regolarmente con il mensile Terra Nuova e cura per il sito www.terranuovaedizioni.it la sezione dedicata a ecovillaggi e cohousing. Aiuta gruppi e comunità ecologiche affinché possano realizzare i propri sogni.