UNA CULTURA DI TANTI COLORI


  • UNA CULTURA DI TANTI COLORI - -1
sabato 13 aprile | ORE 21:00 VILLA D’ALMÈ - Sala Consiliare c/o Municipio via Locatelli Milesi 16
ingresso libero

Musica e parole: letture di testi tratti da “Lettere a Lucilio” di Seneca, Sotto un altro cielo di AA.VV. e dal romanzo di Simone Perotti L’equilibrio della farfalla e la musica di Angel Galzerano, chitarrista e cantautore uruguayano, residente in provincia di Brescia. Per raccontare le migrazioni dei primi decenni del Novecento che ci hanno visto protagonisti per cercare sicurezza e benessere in Europa, Stati Uniti, Sud America, ecc. e quelle di oggi che hanno come meta il nostro paese: migrazioni di popoli che, fuggendo da situazioni di pericolo e di miseria personale e collettiva, cercano di rifarsi una vita, anche a costo di grandi sacrifici.

 

Elena Bettinetti inizia la sua formazione come attrice nel 1985 nel gruppo di spettacoli medioevali Laude Novella. Frequenta la scuola di teatro del C.U.T di Brescia e prende parte a diversi spettacoli. Dal 1987 è lettrice professionista per il Centro Parlato del Libro di Brescia dell’Unione Italiana Ciechi. Da anni esegue letture concerto con diversi musicisti, fra cui Angel Galzerano, Andrea Bettini, Giorgio Guindani, Barbara Da Paré, Anna Compagnoni.

Angel Luis Galzerano, nato in Uruguay, è cantautore, chitarrista e compositore. In Italia, dove risiede da parecchi anni, ha dato vita a diversi gruppi di musica d’autore tra cui Voces de America e Canto Libre. Ha composto colonne sonore per RAI 3 e RAI International.