VARIAZIONE DATE LABORATORIO ORTICOLTURA A MOZZO

Attenzione!!!

Per motivi organizzativi sono state modificate le date del corso di Orticoltura per bambini "Cavoli a Merenda" che si terrà alla Porta del Parco a Mozzo. Le nuove date sono:

24 marzo (anzichè 17 marzo), 14 aprile (confermata) e 26 maggio (anzichè 19 maggio).

Sono ancora aperte le prenotazioni presso la Biblioteca di Mozzo.

Il laboratorio, gratuito, è dedicato ai bambini dai 4 ai 6 anni se accompagnati e dai 7 ai 10 anni.

 

LINK: www.tierranuoverotte.it/Detail/Article301

Solo 5 minuti

Cari viaggiatori avete voglia di rispondere a qualche domanda sugli spettacoli o sui laboratori di Tierra!?

Se vi sono piaciuti, cosa avete preferito, consigli, ecc.  Ci aiuterete a migliorare e a venire incontro alle vostre esigenze e a rendere questo lungo viaggio più piacevole per tutti. Vi chiediamo solo qualche minuto per compilare i questionari che trovate ai seguenti link. Potete compilarli ogni volta che partecipate ad un appuntamento del cartellone.

PER GLI EVENTI             https://goo.gl/forms/4O9q20ES8uBqmKE53

PER I LABORATORI       https://goo.gl/forms/gLfKenqKz9UPsFFC2

Vi ringraziamo molto!  e...buon viaggio

Presentazione al pubblico e alla stampa di Tierra! 2018

Sabato 20 gennaio 2018, alle ore 11, allo Spazio Viterbi del palazzo della Provincia di Bergamo, in via Torquato Tasso 8 presentiamo al pubblico e alla stampa la quarta edizione di "Tierra! Nuove rotte per un mondo più umano".
 
Ne parleremo con i responsabili dei Sistemi Bibliotecari di Dalmine e Area Nord-Ovest/Ponte San Pietro, Eraldo Maffioletti - anche direttore artistico - e Marco Locatelli, con il Presidente della Provincia, Matteo Rossi; conl'Assessore alla Cultura del Comune di Dalmine, presidente del Sistema Bibliotecario dello stesso Comune.
 
Vi aspettiamo.

LINK: www.facebook.com/tierranuoverotte/

Tierra! riprende il suo viaggio. Siete pronti a seguirci?

Tierra! 2018 cresce. Cresce nell’impegno degli organizzatori che anche quest’anno propongono un cartellone di qualità e un ventaglio di proposte sempre più variegate e numerose perché ognuno possa trovare la sua rotta da percorrere per andare verso “un mondo più umano”. Cresce nel numero di appuntamenti per adulti, famiglie, ragazzi e bambini: più di 70 gli eventi in programma.

Cresce il numero di tappe del viaggio perché crescono i Comuni che hanno aderito all’iniziativa e che ospiteranno gli appuntamenti, sono 34 le tappe nella provincia orobica.Non vi resta che consultare il programma, tra spettacoli con attori e autori noti anche a livello nazionale o con importanti compagnie teatrali, incontri con studiosi, giornalisti Rai, fisici, astrofisici, agronomi, filosofi e pedagogisti; serate musicali, reading teatrali, laboratori per imparare a mettere in pratica buone pratiche di vita, sane, solidali e rispettose dell’ambiente e della collettività. Raccontiamo storie, ascoltiamo esperti, ci incontriamo, ci divertiamo e riflettiamo, con tanta voglia di scoprire e conoscere meglio il nostro mondo e il nostro tempo, così complesso, a volte difficile da comprendere…ma sempre con la speranza di portare un po’ di sogni, di positività, dialogo e speranza per un futuro migliore.

E allora, non ci resta che partire per questo nuovo lungo viaggio! Viaggiatori, siete pronti? 
Per iniziare un nome: niente meno che Marco Baliani e poi…. 

Per restare sempre aggiornato seguiteci anche sulla pagina Facebook.

LINK: www.facebook.com/tierranuoverotte/